Guarda che Artista

LABORATORIO ARTISTICO

“GUARDA che ARTISTA!”

(età 0 a 100 anni)

 

Una volta al mese conosceremo attraverso l’esperienza ludico creativa artisti come: Frida Kahlo, Vincent van Gogh, Pablo Picasso, Henri Matisse, Niki de Saint Phalle, Salvator Dalì,  Andy Warho…

 

L’obiettivo dell’attività proposta è conoscere:

La VITA, le EMOZIONI e le OPERE di grandi artisti, sviluppando la capacità   di progettazione e inventiva e valorizzando il processo creativo. Scopriremo il piacere di lavorare, giocare e creare con gli altri; sviluppare le proprie capacità manipolative; responsabilizzarsi circa il valore delle cose; risvegliare l’entusiasmo scaturito dalla esperienza appassionata; crescere e divertirsi.

  • Appuntamento è per l’ULTIMO GIOVEDI del MESE dalle 17:30 – 18:45 presso l’Associazione “Haleakala Armonia e benessere”

 

Il laboratorio è a cura di:
Alessandra Scafa (info 3498198985) Laureata all’Accademia di belle Arti di Napoli, è artigiana, pratica Yoga ed insegna Yoga ai bambini, è specializzata con il metodo Giocayoga.

 

  1. E’ GRADITA PRENOTAZIONE!!! per info e contatti: Fb. HALEAKALA armonia e benessere, Fb. Giocayoga con Ale

–  indossare abiti comodi e da sporcare… e calzini antiscivolo!
–  contributo 10 euro a bambino!

Link: Evento su Facebook

LOCANDINA Laboratorio di ARTE

Annunci

Laboratorio di Yoga a colori

Laboratorio YOGA a COLORI
“7 laboratori per 7 chakra”

(età dai 7 ai 13 anni)

Ogni primo GIOVEDI del MESE scopriremo dove sono e come funzionano i nostri

Centri Energetici che chiamiamo “C H A K R A”

COLORI * RESPIRO * GIOCHI

– Ogni incontro è dedicato ad un centro energetico presente nel nostro corpo.
Proveremo a bilanciarli, attivarli e potenziarli con l’utilizzo di ASANA (posizioni
Yoga ispirate alla Natura) e con l’Arte terapia, attraverso il linguaggio dei
colori… in un’atmosfera ludica e gioiosa!

– Il PRIMO GIOVEDI di ogni mese 17:30 – 18:45 presso l’Associazione “Haleakala
Armonia e benessere”
1 chakra: 7 novembre
2 chakra: 5 dicembre
3 chakra: 9 gennaio
4 chakra: 6 febbraio
5 chakra: 5 marzo
6 chakra: 9 aprile
7 chakra: 7 maggio

Il laboratorio è a cura di:
Alessandra Scafa (info 3498198985) Laureata all’Accademia di belle Arti di Napoli, è
artigiana, pratica Yoga ed insegna Yoga ai bambini, è specializzata con il metodo
Giocayoga.

– indossare abiti comodi e da sporcare… e calzini antiscivolo!
– contributo 10 euro a bambino!

Link: Evento su Facebook

 

locandina CHAKRA YOGA a COLORI

 

L’Ayurveda, la “scienza della vita”

 domenica 13 ottobre e domenica 15 dicembre 2019 dalle ore 9.00 alle 13.00

image

L’Ayurveda è la “scienza della vita” sta ad indicare un tipo di medicina antico e complementare a quello occidentale tradizionale.
L’Ayurveda considera tutto il corpo nella sua totalità, il cosiddetto procedimento olistico.
Secondo la scienza indiana non bisogna mai separare il corpo dalla mente, l’una influenza l’altro nel bene e nel male.
Il seminario rivela:
-I tre dosha -i principi della Vita;
-Vata, Pitta, Kapha;
-Le tre forze o principi danno vita a tutto l’universo: i tre guna;
-Tamas, Rajas, Sattva;
-Procedimento per la purificazione dei dosha;
-Test ayurvedico.

Il secondo incontro verterà sull’approfondimento dei cinque elementi e la correlazione con i dosha, l’alimentazione come cura nell’ayurveda e analisi dei subdosha.
Conduce Rosanna Buono
Operatrice Ayurvedica, Naturopata
Per info e iscrizioni
+39 3389745241

Clicca per accedere all’Evento su facebook

Presentazione “Una famiglia un orto” Progetto Solidale

Venerdì 24 maggio 2019 dalle ore 20:00 alle 21:00 presso la sede associativa, verrà presentato questo importante progetto solidale.

N’daba Sylvain MAPIGOU fondatore, insieme ad altri giovani del suo paese, dell’Associazione MUSCO (Muwinnimu Solidarité et Coopération) nel 2013 per contribuire a dare risposta ai tanti problemi socio economici del territorio d’origine, presenta personalmente questo progetto solidale “Una famiglia un orto”.
Il cuore del progetto dell’Associazione è LA SOSTENIBILITÀ.
Il progetto che portiamo è un impegno per lo sviluppo sostenibile locale e globale che prende in considerazione l’agricoltura naturale per l’alimentazione sana (agro ecologia, policultura), l’alfabetizzazione, l’educazione scolastica, la formazione giovanile e
l’inclusione professionale, l’educazione alla solidarietà internazionale reciproca.
Una delle basi fondamentali è l’agricoltura familiare e l’economia domestica partendo dal mondo rurale. Dai micro progetti di orti familiari e giovanili si va a creare un macro progetto di economia circolare, sociale e solidale.
Il progetto nel suo sviluppo progressivo porta avanti la creazione di un Centro Agro Alimentare per lo Sviluppo Agro Pastorale e Sociale nel nord del Bénin per ricuperare e rivalorizzare l’agricoltura locale, i semi, le piante locali e le specie animali, le culture ancestrali tradizionali locali in via di estinzione.
La vocazione di questo centro è di sviluppare una filiera che propone una soluzione sostenibile ed innovativa basata sul principio di: Coltivare sano; Trasformare sano; Mangiare sano;
Vivere sani in una logica di equa distribuzione dei beni.
L’obiettivo principale è quello di ridare alla popolazione locale e non solo, una nuova opportunità economica e la possibilità di ricuperare la loro identità culturale e la loro autonomia alimentare.
Il centro di produzione agro alimentare, non solo condurrà attività economiche molto innovative ma anche assisterà direttamente e tecnicamente le famiglie rurale affinché siano vere protagoniste della loro economia locale. Il progetto punta in tutto sulla sostenibilità e l’autonomia locale che porta innegabilmente ricadute positive sul sistema ambientale ed economico globale!
Nel centro si proporrà ai giovani una formazione professionale polivalente e pratica per dare loro la possibilità di essere più utili per il loro territorio.
Nel suo complesso il progetto ha la missione di ravvivare l’economia rurale a favore delle città promuovendo l’agricoltura naturale e la riforestazione (agro ecologia, policultura),
l’alfabetizzazione, l’educazione scolastica e gli abitudine di alimentazione sana come base di una buona salute necessaria per produrre l’economia locale. La misura qui non è, prima di
tutto, la quantità del capitale accumulato ma la densità della felicità creata!
Le azioni da realizzare vanno attuate una ad una in modo armonioso e progressivo seguendo un piano strategico e chiamando a contributo tutte le forze positive.
Insieme coltiviamo la felicità!

thumbnail_UNA FAMIGLIA UN ORTO.-2.jpg

59267326_2249223875191916_8756397907961184256_n58883120_2249221888525448_6830101906019319808_n59848448_2249224358525201_1012999746505146368_n

 

 

 

Cristalli e Pietre

L’obbiettivo del corso è quello di conoscere e cominciare ad utilizzare i cristalli, è un primo approccio alla vasta scienza della Cristalloterapia
ecco il lavoro che faremo:
-imparare a ri-conoscere i cristalli
-come si formano
-la loro struttura
-la relazione con l’uomo
-proprietà e significato simbolico
-come si puliscono e si energizzano
-come si utilizzano per il benessere
-cenni di Cristalloterapia
al termine del seminario sperimenteremo insieme:
-creiamo il nostro mandala con i cristalli
-l’altare di cristalli

a cura di Angela Malvone

sono insegnante Yoga, Naturopata, tra le tante passioni, sono appassionata di mineralogia e collezionista di cristalli , ho frequentato i corsi di cristalloterapia con Federico Bassetti e continuo a sperimentare e ricercare nell’ambito della scienza dei cristalli.
“I cristalli aiutano a riaccordarsi con il proprio essere naturale.” (cit.F. Bassetti)

 

Locandina cristalli  .jpg

Seminario Yin e Yang

 

Domenica 19 maggio dalle ore 10.00 alle 18.00 
 
Riequilibrare i principi energetici maschile e femminile.
Lo Yin e lo Yang rappresentano le due metà energetiche (maschile e femminile) complementari di cui è formata ogni nostra caratteristica fisica e non.
Naturalmente ogni persona, in base alla sessualità e ad altri fattori, manifesta maggiormente una delle due.
Diveniamo esseri completi nella misura in cui riusciamo a conoscere e usare entrambe le energie prendendocene cura allo stesso modo e a manifestarle in maniera equilibrata.
Attraverso l’approccio terapeutico e sciamanico vi porteremo alla riscoperta e unione dei due principi energetici.☯
info in locandina

 

WhatsApp Image 2019-05-02 at 09.11.09.jpeg

Conducono:

Angelica Santaniello….

Laureata in Comunicazione, Pedagogia e Psicologia, giornalista.
Pratica Raja Yoga dal 2008, ha partecipato a percorsi di Dharma Yoga con Adriana Rocco (traduttrice italiana dei testi del maestro Thich Nhat Hanh) di Yoga della voce con Gino Sansone e di Yoga Sciamanico con Selene Calloni Williams, con cui si è formata anche come Facilitatrice in Psicogenealogia e Costellazione Familiari ad approccio immaginale.
Ha seguito la formazione sciamanica sul potere della donna, massaggio andino Qhaqoy e medicina andina con Hernan H. Mamani (autore di bestseller quali La profezia della curandera) e sul pensiero circolare e la conoscenza dei cristalli con Nomad Winterhawk (Falco d’inverno).
Ha frequentato l’intero percorso triennale di Risveglio con Salvatore Brizzi, quello sui Maestri Invisibili di Igor Sibaldi e quello di Entusiasmologia con Fabio Marchesi.
Segue gli insegnamenti di Astrologia Archetipica e Sciamanica di Andrea Zurlini, Vichi Noble e Arianna Mendo.
Ha conoscenze di Shakti Dance, Shakti Yoga e Canto Armonico grazie a maestri quali Nadeshwari Joythimayanada e Igor Olivier Ezendam. Attualmente segue la via sciamanica della medicina andina amawtica attraverso gli insegnamanti di Samahia mujer medicina.

 

e
Maria Anna Zito, in questa vita, Psicologa e Psicoterapeuta della Gestalt e Analisi Transazionale.
Da sempre Camminante della Coscienza in cerca di un sentiero che possa guardare all’essere umano come universo nell’Universo che anela all’Uni-verso.
Mossa da questa ricerca ho integrato alla mia formazione scientifica competenze che guardassero allo Spirito, oltre che al Corpo, la Mente e le Emozioni.
Lo Yoga rappresenta un aspetto di questa integrazione.
Comincio a praticare Raja Yoga nel 2013, anno in cui la Vita mi ha regalato un nuovo maestro: mia figlia Ginevra.
Poco dopo mi diplomo in Yoga Terapia presso l’Accademia Satcinananda di Sorrento.
Frequento l’Accademia per Insegnanti di Hatha e Raja Yoga  “A scuola con Yogananda” di Scafati.
Sono sempre stata innamorata del potere curativo delle Donne, della loro Forza e della loro capacità d’Amore e per questa ragione mi sono appassionata di sciamanesimo e di femminile sacro, formandomi come Custode del Filo Rosso e Educatrice Mestruale presso l’Accademia Luna Nuova di Roma.

Yoga della Bellezza

Presentazione del percorso di otto lezioni di Tantra Yoga

a cura di Francesca Cozzolino insegnante yoga

Open Day  lunedì 8 aprile 2019 dalle 19.30 alle 21.00

partecipazione libera e gratuita

Le otto lezioni si terranno nelle seguenti date:

15 aprile, 29 aprile
6 maggio, 13 maggio, 27 maggio
3 giugno, 10 giugno, 17 giugno

lunedì dalle ore 19.30 alle 21.00

contributo: 75.00 euro se si partecipa a tutto il percorso di otto lezioni

40.00 euro ogni quattro lezioni (non c’è possibilità di iscriversi a singole lezioni)
tesseramento associativo anno 2019 euro 8.00

Yoga della bellezza (2).jpg

 

 

a cura di Francesca Cozzolino insegnante yoga

YOGA&AYURVEDA

Diplomata in operatore in medicina ayurvedica presso Ananda Ashram Milano con il Vaidya Swami Nath Mishra 2015

Diplomata in yoga del respiro(branca yogaterapia) con il maestro Rino Siniscalchi 2016

Ultimo anno diploma triennale in yoga classico presso ISFY(Federazione Italiana yoga Roma)

Corso di massaggio tibetano kunye presso SORIG KHANG Pomaia 2015

Diploma in yoga bambini e ragazzi presso AIYB Brescia

Diploma ayurveda e maternità presso Tiari yoga&ayurveda di Genova.

Si avvicina al tantrismo attraverso insegnamenti di Gioia Lussana, Daniel Odier

In formazione yoga&gravidanza presso Samadhi, Firenze

Ha seguito  corso di religioni e filosofie dell’india presso l’orentale di Napoli

Ha seguito il corso di civiltà e religioni indotibetane presso l’Orientale di Napoli

Segue il corso di letteratura sanscrita presso l’Orientale di Napoli

 

 INTRODUZIONE:

Lo yoga tantrico kashmiro è lo yoga che apre alla meraviglia e all’intensità della vita nella sua totalità, brucia ciò che è superfluo per far risplendere l’essenza stessa delle cose.

Il praticante, dunque, è un rasika, ovvero colui che assapora la realtà nella sua bellezza. Le emozioni vengono vissute come combustibile che incrementa la vita della coscienza.

Come dice il maestro Daniel Odier: ” Ogni percezione, ogni pensiero, ogni emozione permette di scivolare spontaneamente nella coscienza, nel divino che è in sé”.

PRATICA:

Attraverso la fluidità delle posizioni fisiche esploreremo lo scorrere del soffio vitale e osserveremo il dipanarsi delle coloriture emozionali che man mano affioreranno durante la pratica, in un clima di amorevole accoglienza.

Termineremo con una breve meditazione.

 ” Supponi che il tuo corpo sia pura spazialità luminosa contenuta dalla pelle e accedi all’infinito”

Vijnabhairava Tantra

Contattiamo le Emozioni

esempio 6 brochure_ P_dileva _EMOZIONI.jpg

3 appuntamenti con le nostre emozioni:

13 aprile – Rabbia
25 maggio – Disgusto
15 giugno – Tristezza
Dalle ore 15 alle ore 18

Tre pomeriggi di seminario in cui contatteremo attraverso la midfulness e lo yoga sciamanico queste tre emozioni primarie.

Conducono
Pina di Leva
psicologa clinica e psicoterapeuta della gestalt integrata in training.

Angelica Santaniello
Laureata in pedagogia, psicologia e comunicazione. Insegnante di yoga sciamanico.

Prenotazione obbligatoria al
3476534468 – 3922549213

I seminari si svolgeranno presso la sede di Haleakala a Scafati.