Incontro YOGA SUTRA

“TRADUZIONE LETTERALE DEI PRIMI SUTRA”

a cura di Gerardo Schettino

14 novembre 2016 ore 20,30-21,30

La partecipazione e’ su prenotazione

Contributo libero

 

Traduzione letterale dei primi sutra;

uso specifico nel testo di alcuni termini;

breve introduzione su alcuni concetti propedeutici alla comprensione dei primi sutra 

(cosa si intende per azione completa, legge del Karma)

 

L’opera di Patañjali consiste in 196 sûtra («aforismi» o «versi») che descrivono con magistrale chiarezza e incredibile capacità di sintesi la filosofia Yoga.

In realtà la parola sûtra significa «legame», «sequenza» o «catena» e indica come tutta l’opera sia un susseguirsi ininterrotto di idee che si incastrano perfettamente come i grani di una mala fino a formare un unico concetto che percorre in filigrana tutto il testo. Questa scrittura è anche chiamata Yoga Darshana la parola darshana ha un significato molto profondo: letteralmente significa «vedere», quindi «vedere attraverso lo Yoga».

 

locandina-yogasutra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...